Copyright

Le immagini e i testi pubblicati in questo sito, sono di proprietà esclusiva delle autrici del blog Il Giardino degli Aromi e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/941 3 successive modifiche.
Non autorizziamo la pubblicazione di fotografie, testi, ricette, in alcun spazio della rete, che siano forum o altro senza preventiva richiesta.
Copyright © all rights reserved

sabato 25 gennaio 2014

Spezzatino di pollo con aceto balsamico, sugo di mostarda e zenzero…praticamente in agrodolce!




Il titolo sembra un film di Lina Wertmüller….ma è più facile da fare che da spiegare :D
Una precisazione, ho usato la salsina dolce che avvolge la devastante mostarda cremonese di scorze d'arancia, perché non avevo più in casa il miele.
A Natale mia cognata va sempre in un negozio in centro a Cremona a prendere le mostarde per mio suocero, più sono piccanti, più gli piacciono…
La signora del negozio di Cremona, ha detto a mia cognata, se vi sta sulle palle qualcuno, regalategli pure questa :D, vedrete che non avrà più fiato per parlare!!!
Io ho assaggiato metà scorzetta e devo dire che è una roba….lacrime a gogò.

Per 4 persone

800 g petto di pollo
aceto vino rosso
2 cucchiai aceto balsamico
1 cucchiaino miele (io ho usato il sughetto della mostarda di scorze d'arancia)
20 g burro ( io ho usato olio extra vergine oliva)
mezzo mestolo brodo
zenzero fresco
sale
pepe


Tagliate il petto di pollo a tocchetti insaporiteli con pepe, regolate di sale e lasciateli riposare al fresco per circa 1 ora.
Sciogliete il miele in una padella, con un cucchiaio di aceto di vino rosso e l'aceto balsamico, unite il burro, il pollo e fate insaporire a fuoco vivace, finché il fondo comincia a caramellare.
Proseguire la cottura per un paio di minuti, poi bagnate col brodo, pepate e regolate di sale, grattugiate a piacere lo zenzero fresco, coprite.
Stufate a fiamma bassa per una decina di minuti, poi servire lo spezzatino di pollo ben caldo.
La ricetta sul giornale consigliava di accompagnarlo con purè di patate, ma secondo me, che l'ho fatto non ci sta bene.
Secondo me andrebbero meglio delle carotine croccanti.
Sale e pepe febbraio 2008

8 commenti:

  1. mi viene l'acquolina solo a guardare la foto, complimenti, un ottima ricetta

    RispondiElimina
  2. Mi devi dare l'indirizzo del negozio di Cremona……. per il papi!!! Bella ricetta, da provare sicuramente

    RispondiElimina
  3. deve essere una vera prelibatezza...complimenti!!!

    RispondiElimina
  4. Adoro il pollo, cerco sempre ricette nuove, mi segno questa, con la mostarda non ho mai provato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. provala! a noi è piaciuta molto. ciao

      Elimina

I commenti anonimi non firmati non saranno pubblicati.
Questo blog è gestito da 4 persone, Ale, Fraa, Sere e Alda.
Potreste rendervene conto se leggeste le ricette con tanto di firma della blogger sulla fotografia o nel tag.
Se lasciate commenti a random, per favore, passate pure ad altro blog.
Grazie.