Copyright

Le immagini e i testi pubblicati in questo sito, sono di proprietà esclusiva delle autrici del blog Il Giardino degli Aromi e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/941 3 successive modifiche.
Non autorizziamo la pubblicazione di fotografie, testi, ricette, in alcun spazio della rete, che siano forum o altro senza preventiva richiesta.
Copyright © all rights reserved

martedì 8 dicembre 2009

Finto pandoro






La ricetta si chiama finto pandoro perchè x l'appunto non è un pandoro
ahaha e nel mio caso non ne ha nemmeno la forma, non avendo lo stampo per il pandoro :-(
Ricetta trovata su Sale e pepe di questo mese.

Ingredienti x 8 persone (io ho dimezzato tutte le dosi)

300g farina
120g fecola patate
6 uova
100g burro morbido a pezzi
100g zucchero semolato
1 limone non trattato
1 arancia non trattata
1 bustina lievito
1 cucchiaino cannella in polvere
20g uvetta
rum
zucchero a velo
burro e farina x gli stampi (2 da mezzo litro)
Fate ammorbidire l'uvetta nel rum.
Separate i tuorli dagli albumi, riunite i primi in una ciotola con lo zucchero, la scorza grattugiata dell'arancia e del limone.
Montate a crema con le fruste elettriche, unite il succo degli agrumi e il burro, mescolate con un cucchiaio di legno.
Setacciate la farina, la fecola e il lievito nella ciotola, continuate a mescolare. Montate a neve ferma gli albumi e incorporateli all'impasto, con movimenti delicati dal basso verso l'alto.
Versate nell'impasto l'uvetta strizzata e la cannella.
Imburrate e infarinate gli stampi, versate l'impasto e infornate x 45 minuti a 180°.
Sfornate, lasciate raffreddare e cospargeteli di zucchero a velo.
Se volete serviteli con chicchi di melagrana.

Ale73

12 commenti:

  1. Ale, vado a cercare gli stampi per pandoro...magari trovo quelli piccoli, che sono carinissimi.

    Voglio provare questa ricetta! ;-)

    grazie! smack!

    RispondiElimina
  2. io ho lo stampoooo si si hahah
    e provo subito questa ricettuzza!!

    RispondiElimina
  3. E' delizioso, ci metterei più uvette!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Sara` anche finto ma mi sembra proprio buono....
    Francesca

    RispondiElimina
  5. Si Francesca è proprio buono!!!!! baci

    RispondiElimina
  6. Ciao Ale,
    forse con questa tua ricetta riesco anche io a fare un "similpandoro", un chiarimento per cortesia: a che diametro corrisponde uno stampo da mezzo litro?
    Un saluto
    Kemi

    RispondiElimina
  7. Kemi ciaoooooo allora lo stampo da mezzo litro altro non è che quello con capacità 500gr
    ho trovato questa tabella :
    Altezza 15cm
    Base stampo 10cm
    Capacità 500gr

    Spero di esserti stata d'aiuto!!!! Baci

    RispondiElimina
  8. Domando: dopo aver preparato, cucinato tutto questo ben di Dio cosa fate, mangiate tutto?
    Spero di no, altrimenti la bilancia ...

    RispondiElimina
  9. Ciao Luigi eccerto che si mangia tutto.....ahhahahah no scherzo, una fettina al giorno è meglio delle brioscine confezionate!!!

    RispondiElimina
  10. Ciao Ale,
    grazie per le info! Allora ci provo!!!
    Un saluto
    Kemi

    RispondiElimina
  11. Prego Kemi ;-) a presto ciaoooo

    RispondiElimina

I commenti anonimi non firmati non saranno pubblicati.
Questo blog è gestito da 4 persone, Ale, Fraa, Sere e Alda.
Potreste rendervene conto se leggeste le ricette con tanto di firma della blogger sulla fotografia o nel tag.
Se lasciate commenti a random, per favore, passate pure ad altro blog.
Grazie.