Copyright

Le immagini e i testi pubblicati in questo sito, sono di proprietà esclusiva delle autrici del blog Il Giardino degli Aromi e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/941 3 successive modifiche.
Non autorizziamo la pubblicazione di fotografie, testi, ricette, in alcun spazio della rete, che siano forum o altro senza preventiva richiesta.
Copyright © all rights reserved

venerdì 9 marzo 2012

Insalata di finocchi, arance e olive


Questo contorno lo preparava mia mamma per papà. Devo ammettere che non l'ho mai considerato un granchè =) ma mi sono ricreduta ;)

INGREDIENTI:

arance succose
finocchio
olive nere
sale
pepe
olio EVO

PROCEDIMENTO:

pulire il finocchio e tagliarlo molto sottile;pelare a vivo l'arancia e dividerla in spicchi- io l'ho fatto direttamente sulla ciotola di servizio così ho recuperato il succo- unire le olive, condire con olio, sale e un pizzico di pepe.
Buon appetito!

-sere-

13 commenti:

  1. Fresca e buona piace molto anche ai bambini!

    RispondiElimina
  2. fresca, deliziosa...complimenti!

    RispondiElimina
  3. grazie ragazze =)
    baci!!!!

    RispondiElimina
  4. Arance e olive????
    Questa te la copio!!!
    Gustosissima ricetta Sere!!!
    baciussss

    RispondiElimina
  5. Uno dei miei contorni preferiti! Tanto semplice quanto buono

    RispondiElimina
  6. Guarda, non ho mai provato questo abbinamento e io sono come San Tommaso... Prima che finisca il periodo delle arance (e dei finocchi, a dire il vero) lo provo

    RispondiElimina
  7. ragazze copiate pure =))
    poi ditemi che ne pensate ;)
    baciiiiiii

    RispondiElimina
  8. Quanto mi piace questa fresca insalata, brava Sere!!!!

    RispondiElimina
  9. Adoro l'insalata di arancie....
    Ciao francesca

    RispondiElimina
  10. oltre questa versione mia mamma ne fa anche una semplificata, con arancia a fette, sale olio e pepe.
    ciao!

    RispondiElimina

I commenti anonimi non firmati non saranno pubblicati.
Questo blog è gestito da 4 persone, Ale, Fraa, Sere e Alda.
Potreste rendervene conto se leggeste le ricette con tanto di firma della blogger sulla fotografia o nel tag.
Se lasciate commenti a random, per favore, passate pure ad altro blog.
Grazie.