Copyright

Le immagini e i testi pubblicati in questo sito, sono di proprietà esclusiva delle autrici del blog Il Giardino degli Aromi e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/941 3 successive modifiche.
Non autorizziamo la pubblicazione di fotografie, testi, ricette, in alcun spazio della rete, che siano forum o altro senza preventiva richiesta.
Copyright © all rights reserved

lunedì 6 giugno 2011

Stracciatella con piselli


Buon Giugno amiche mie!
Questa è una minestra, io l'ho servita tiepida visto che fa caldo, ma d'inverno bella bollente scalda il pancino!
Ho fatto un soffrittino con olio e cipolla e cubetti di pancetta, poi ho messo i piselli, freschi, e versato dell'acqua, quando i piselli erano quasi cotti ho spezzettato una manciata di spaghetti e messia cuocere insieme. Una volta cotta la pasta ho versato dentro un uovo sbattuto prima in un piattino, mescolato e ecco qua la cena per mio marito!!!

8 commenti:

  1. Ecco a parte l'uovo, ( e ce lo so che con la stracciatella si mette ahahha), buona :D

    RispondiElimina
  2. Fraa e i pizelli??? =)
    la farò ai bambini, anche se non a tutti piacciono i piselli, magari qualcuno lo schiaccio....
    brava Frauzzina!

    RispondiElimina
  3. Mai fatta ma davvero veloce e saporita!!! Un'idea in più!!
    Franci

    RispondiElimina
  4. Mi sembra buonissima, brava ciao

    RispondiElimina
  5. Buonissima Fra, potrei farla alla mia Sofy per cambiare un po' la solita minestra hihihih

    RispondiElimina
  6. PIACERE DI CONOSCERTI...E COMPMLIMENTI PER IL PIATTO...DELIZIOSO....BUONA VITA E BUONA CUCINA!!!!

    RispondiElimina
  7. Non posso dirvi che è buonissima haha perchè non l'ho assaggiata, non piacendomi i piselli cotti, ma solo crudi, ecco avanti con le battute!!!
    Ciao Graal piacere tutto nostro!

    RispondiElimina
  8. Battute??? Ma quando mai??? ahahhahahahhahah

    RispondiElimina

I commenti anonimi non firmati non saranno pubblicati.
Questo blog è gestito da 4 persone, Ale, Fraa, Sere e Alda.
Potreste rendervene conto se leggeste le ricette con tanto di firma della blogger sulla fotografia o nel tag.
Se lasciate commenti a random, per favore, passate pure ad altro blog.
Grazie.